Principi scientifici per l'educazione degli adolescenti


    Principi scientifici per l'educazione degli adolescenti

    di Shaykh Habib al-Kazimi-www.alseraj.net

    In questo breve testo Shaykh Habib al-Kazimi da dei consigli importanti per l'educazione dei figli in una particolare e difficile fase della loro vita, l'adolescenza.

    *****

    Il problema dell'educazione degli adolescenti è una delle questioni che interessano gli esperti in materia.

    I figli generalmente rimangono sotto il controllo dei genitori fino ad una certa età, ma i genitori spesso non utilizzano bene questa possibilità.

    I genitori successivamente si rammaricano, dopo che i figli lasciano il loro controllo per sposarsi, emigrare o studiare.

    E’ molto importante che i genitori forniscano abbondanza di argomenti, tempo ed attenzione, perché un figlio virtuoso è come un'elemosina che perdura nel tempo e di cui beneficeranno dopo la morte!
    L'uomo ha una struttura corporea ed una psicologica. Appena un corpo comincia a muoversi, c'è un’anima che cresce.

    Quando quindi prestiamo attenzione allo sviluppo corporeo dei nostri figli, dobbiamo anche prestare attenzione alle loro anime ed alla loro crescita, ed essa raggiunge il suo apice nell'età dell'adolescenza.
    Ci sono fattori che influenzano la crescita ed il comportamento dell'adolescente. Alcuni di essi sono fattori interni, come le caratteristiche ereditarie e la struttura mentale.

    Ovviamente, mentre questi fattori variano da un membro ad un altro di una famiglia, non implica comunque fatalismo nella determinazione del comportamento umano.
    Altri fattori sono ambientali, come il comportamento corrotto dei genitori, degli amici, dell'ambiente scolastico ed infine i differenti mezzi di comunicazione che divengono spesso strumenti diabolici per corrompere i nostri figli.
    Notiamo in molti casi che le condizioni interne riguardanti i figli sono sane e perfette, ma purtroppo il comportamento dei genitori presso la famiglia, dispute e conflitti, disobbedienza alle pratiche religiose ed il trascurare i figli per preoccupazioni negli affari, tutto questo produce in loro differenti difetti nel comportamento.

    In questo caso, sono i genitori che debbono essere giudicati responsabili per il futuro.

    Alcuni genitori, come possiamo constatare, non conoscono chi siano gli amici dei loro figli, e quali inclinazioni e comportamenti essi abbiano, e questo quando gli effetti sono quelli che delineano il comportamento dei loro figli!
    Abbiamo visto spesso genitori fare tutti gli sforzi possibili, psicologici ed intellettivi, per educare bene i loro figli, fino alla maggiore età.
    Ma una notte brava, un viaggio in luoghi sospetti o una compagnia corrotta deviano verso il basso questo loro figlio: che grande perdita!

    Per questa ragione è necessario cominciare un rigoroso e completo controllo sui figli guardando chi frequentano, dove vanno e cosa fanno, finché questo può tenerli lontani dal male.
    Una delle influenze ambientali che subiscono gli adolescenti è quella scolastica. Come possiamo constatare, al giorno d'oggi, è la scuola a formare la larga parte della gioventù.

    Tuttavia è spiacevole vedere alcuni genitori, per ragioni finanziarie, di ubicazione o simili, scegliere scuole di basso livello o scuole conosciute per avere ambienti inadatti alla crescita dei loro figli.
    In realtà la spesa finanziaria in questo campo è un investimento sicuro ed è di maggior beneficio che lo spendere i soldi nei lussi della vita.
    Una raccomandazione pratica in questa materia è il dialogo costruttivo.

    La gioventù, al giorno d'oggi, ha larga conoscenza, consapevolezza e buone capacità analitiche rispetto a politica, economia, cultura e così via.
    Quando la sfera sociale è colma di pensieri importati, di corruzioni culturali e di concetti mutevoli, è nostro dovere, per aiutare la gioventù che vive in una confusione intellettuale, uscire da questo relativismo culturale.
    Questo soprattutto mediante discussioni a mente aperta, invece che scontrarsi o maledire la corruzione e lo scetticismo.
    Quest’ultimo comportamento li condurrebbe ad incaparbirsi ed insistere nei loro atteggiamenti.

    Il santo hadith ha detto qualcosa di simile in proposito: "Non educate i vostri figli col metodo con cui siete stati educati voi, perché loro sono stati creati per un tempo diverso dal vostro".
    Un'altra raccomandazione pratica per i genitori è lo stabilire un'amicizia con i loro figli, ed evitare una certa durezza diffusa in certe società orientali.

    Questa amicizia può incoraggiare il figlio a discutere dei suoi problemi e preoccupazioni con i genitori, gli unici che conoscono cosa sia bene per lui, anziché con sconosciuti.
    Il padre dovrebbe selezionare il gruppo di amici più adatto per suo figlio, come coloro che vengono frequentemente alla moschea, prima che il figlio possa sceglierne di cattivi.

    Un'altra raccomandazione per i genitori è di mostrare ai propri figli il loro amore, affetto e soddisfazione, e di tenersi lontani dall'accusa e dalla sfiducia che faranno perdere loro sicurezza di sé.

    Il padre che nota dei buoni segni in suo figlio dovrebbe approfittare di questa possibilità per incoraggiarlo, elogiarlo e premiarlo.

    E' ben noto che la ricompensa è motivante anche per gli adulti; inoltre è un'azione considerata uno stimolo raccomandato dalla Legge Divina.

    Se Mosè (A) ed Aronne (A) hanno ricevuto l'ordine di parlare al Faraone utilizzando parole gentili, noi dovremmo certamente parlare ai nostri figli, nostra soddisfazione ed incessante carità e mentre ci sono sottoposti, con parole gentili!

    E’ soltanto compiendo ciò che noi obbediamo al detto dell'Onnipotente: "Chiama verso la via del tuo Signore con saggezza ed esortando al giusto, e ragiona con loro nel migliore dei modi" e "Non c'è costrizione nella Religione".

    Così, chiediamo aiuto a Dio l'Onnipotente, e preghiamoLo dicendo: "Nostro Signore! Concedici il conforto delle nostre spose (o nostri sposi) e dei nostri figli", in modo che il Profeta (S) in futuro possa essere fiero di tale progenie davanti alle altre comunità.

    Italiano
    Old url: 
    http://www.al-islam.org/it/principi-scientifici-eduadolescenti/

    Category: