Page is loading...

Sura al-Baqarah Versetti 109-110

وَدَّ كَثِيرٌ مِنْ أَهْلِ الْكِتَابِ لَوْ يَرُدُّونَكُمْ مِنْ بَعْدِ إِيمَانِكُمْ كُفَّاراً حَسَداً مِنْ عِندِ أَنْفُسِهِمْ مِنْ بَعْدِ مَا تَبَيَّنَ لَهُمُ الْحَقُّ فَاعْفُوا وَاصْفَحُوا حَتَّى يَأْتِيَ اللّهُ بِاَمْرِهِ إِنَّ اللّهَ عَلَى كُلِّ شَيْءٍ قَدِيرٌ ﴿109﴾ وَأَقِيمُوا الصَّلاَةَ وءَاتُوا الزَّكَاةَ وَمَا تُقَدِّمُوا لاَنْفُسِكُمْ مِنْ خَيْرٍ تَجِدُوهُ عِنْدَ اللّهِ إِنَّ اللّهَ بِمَا تَعْمَلُونَ بَصِيرٌ ﴿110﴾

115. Tra la gente del Libro, ci sono molti che, nonostante abbiano compreso la verità, per invidia, amano farvi ritornare miscredenti dopo che voi avete accettato la fede. Perdonate dunque, lasciate andare, finché Allah non porti il Suo ordine. In verità, Allah è onnipotente.
116. Eseguite assiduamente la preghiera e pagate la zakâh. {Sappiate che} ogni bene che ‘anticiperete a voi stessi’ lo ritroverete presso Allah. In verità, Allah osserva {tutto} ciò che fate.

Commento

L’Invidia della Gente del Libro

V’erano molti tra la gente del Libro, soprattutto tra i giudei, che oltre a non accettare la fede islamica, s’adoperavano affinché i credenti mussulmani rinnegassero la propria religione, ed era l’invidia che sentivano per i fedeli che li spingeva a comportarsi in questo modo: “Tra la gente del Libro, ci sono molti che, nonostante abbiano compreso la verità, per invidia, amano farvi ritornare miscredenti dopo che voi avete accettato la fede”

Ma il sacro Corano ordina ai credenti:

“Perdonate dunque, lasciate andare, finché Allah non porti il Suo ordine. In verità, Allah è onnipotente”

Molti esegeti del sacro Corano, affermano che il versetto in esame, con la frase “…finché Allah non porti il Suo ordine…”, intende la Jihad contro i nemici di Dio, che fino a quel momento non era ancora stata ordinata da Dio, forse per il fatto che i fedeli non erano ancora pronti ad affrontarla. Ecco perché molti sono dell’idea che sia necessario interpretare questo versetto con i successivi riguardanti la Jihad.

Nel secondo versetto il Signore Eccelso dà due fondamentali ordini, in grado di donare immensa forza materiale e spirituale ai mussulmani, e permettere così loro di vincere ogni nemico:

“Eseguite assiduamente la preghiera e pagate la zakâh. {Sappiate che} ogni bene che ‘anticiperete a voi stessi’ lo ritroverete presso Allah. In verità, Allah osserva {tutto} ciò che fate”

Share this page