Page is loading...

8. Ja°far (as)

Epiteti: il Sincero (as-Sadeq), il Puro (At-Tàhir), colui che si leva {contro il male} (Al-Qà’im), il Garante (Al-Kàfil), il Salvatore (Al-Munji), il Paziente (As-Sàbir), l’Attestatore (Al-Musaddiq), il Ricercatore di Verità (Al-Muhaqqiq), Scopritore della Verità (Kàshifu-l-Haqà’iq).

Soprannome: Abu Abdillah.

Padre: Muhammad al-Baqer.

Madre: Fatima, soprannominata Umm Farwàh, figlia di Al-Jasim, figlio di Muhammad, figlio d’Abu Bakr.

Data di nascita: lunedí, 17 Rabi´u-l-Awwal 83.

Luogo di nascita: Medina.

Data del martirio: 25 Shawwal 148.

Età: sessantacinque anni.

Causa della Morte: avvelenato da Al-Mansúr ad-Dawanighiyy.

Luogo di Sepoltura: cimitero Baqi di Medina.

Figli: sette maschi e tre femmine.

I maschi: Ismail, Abdullah, Musa Al-Kàdhim, Ishaq, Muhammad ad-Dibàj, Abbas, Alí.

Le femmine: Fatima, Asmà, Umm Farwah.

Iscrizione sull’anello: “Dio è il creatore di tutte le cose” (Allàhu Khàliqu kulli shay).

Share this page