Amazing Act Which Makes Wudhu Much More Rewarding

Some of the actions of the human beings lead to the creation of some of the Angels of Allah, Subhana wa Ta'ala. And here we have a beautiful narration in Wasa'il ash-Shi'a and many of our books with regards to what the recommendations surrounding the wudhu' and the du'a to be recited when you and I performed the ritual ablution, that our first Imam, Amir Al-Mu'minin, the commander of the Faithful, Ali Ibn Abi Talib, salawat Allahi wa as-salamu alayh [Allahumma salli 'ala Muhammad wa Aali Muhammad] recommends a series of supplications when you and I perform each act of wudhu'.

For example, to begin with, to recite the Bismillah. Secondly, when we wash our face we say, Allahumma baidh wajhi yawma tasuaddu fihi al-wuju, wa la tasuaddu wahji yawma tabiaddu fihial-wuju. Oh Allah, illuminate my face onthe Day that many faces will be darkened. When we wash our right [hand] we say: Oh Allah make us of the people of the right. When we wash our left [hand], we say, Allah don't make us of the people of the left. When we wipe, when we wipe our feet, we say, Allah make our feet firm on the Day that many feet will slip on the Sirat, on the bridge. Yes.

Amir al-Mu'minin beautifully says, whom so ever recites this du'a during wudhu, Allah, Subhana wa Ta'ala will create, for every drop of water they use, an angel that will supplicate Allah and perform istighfar and ask forgiveness for that individual from that moment until the Day of Judgment [Subhana Allah].

Imagine how many times we perform wudhu. Imagine how many drops of water do we use. Some of us masha Allah, lots of water, we use a lot [of water]. Every drop of the water, Allah Subhana wa Ta'ala creates an angel. And imagine, this wudhu which moves from the physical to the spiritual. This wudhu which is supported with the Dikr and the remembrance of the Almighty Subhana wa Ta'ala.

And that's why some people say, I cannot memorize this. Can I print it and place it in the bathroom? Yes, you can provide it you laminate it. You laminate it and you place it there so that najasat will not fall on it, God forbid. Yes. You place it there and you recite what? The du'a and eventually you will memorize and ascend the wudhu into higher levels, no doubt.
 

Certe azioni umane portano alla creazione di alcuni degli angeli di Allah, Subhana wa Ta'ala! E a questo proposito abbiamo una bella narrazione in "Wasa'il ash-Shi'a" e in molti dei nostri libri con le raccomandazioni riguardo il 'wudhu' [abluzione rituale minore] e la 'du'a' [supplica] da recitare quando compiamo l'abluzione rituale.

Il nostro primo Imam, Amir Al-Mu'minin, il comandante dei credenti, Ali Ibn Abi Talib, salawat Allahi wa as-salamu alayh [Allahumma salli 'ala Muhammad wa Aali Muhammad] [la pace di Dio sia su di lui] raccomanda di recitare una serie di suppliche quando eseguiamo i vari atti che compongono il 'wudhu'. Ad esempio, prima di cominciare, diciamo 'bismillah' [col nome di Dio]. In secondo luogo, quando ci laviamo la faccia, diciamo "Allahumma baidh wajhi yawma tasuaddu fihi al-wuju, wa la tasuaddu wahji yawma tabiaddu fihial-wuju", "Oh Allah, illumina il mio volto nel Giorno in cui molti volti saranno oscurati". Quando ci laviamo la mano destra diciamo: "Oh Allah, ponici fra quelli della destra" [cfr il sacro Qur'an: i beati] e quando ci laviamo la sinistra: "Oh Allah, non porci fra quelli della sinistra" [i dannati]. Quando ci puliamo i piedi diciamo: "Oh Allah, rendi saldi i nostri piedi nel giorno in cui molti piedi scivoleranno sul ponte di Sirat".

E' meraviglioso! Amir al-Mu'minin dice: "Per ogni goccia d'acqua del 'wudhu' di chiunque reciti questa 'du'a' Allah, Subhana wa Ta'ala, creerà un angelo che Lo supplicherà e farà 'istighfar' - chiederà perdono - per lui o lei da quel momento fino al Giorno del Giudizio.

Immaginate quante volte eseguiamo il 'wudhu'! Immaginate quante gocce d'acqua usiamo! Alcuni di noi masha Allah, usano molta acqua! Per ogni goccia d'acqua, Allah, Subhana wa Ta'ala, crea un angelo. E immaginate il 'wudhu' che si sposta dal piano fisico a quello spirituale! Questo 'wudhu', che è sostenuto dal 'dikr': dal ricordo dell'Onnipotente, Subhana wa Ta'ala.

Alcune persone dicono: "Non riesco a memorizzarla. La posso stampare e mettere in bagno?" Sì, lo puoi fare, purché la plastifichi. La plastifichi in modo che la 'najasat' [impurità] non ci cada sopra - Dio non voglia - lo metti lì, reciti la 'du'a' e alla fine senza dubbio la memorizzerai, elevando il tuo 'wudhu' a livelli più alti.