Imam Al-Sadiq (A) Proves God's Existence Through the Ant

In a famous hadith known as hadith al-Ihlilaj, it isfamous hadith, and it is a longer hadith, and it's one of the most spectacular hadith you will come across in terms of Imam as-Sadiq conversing with an individual who does not believe in God, he believes that we cannot perceive God with our senses, therefore, He does not exist.

In the midst of this conversation, Imam, as-Sadiq raises this point to him. He says, who is it that teaches this newborn to cry when he is hungry, and to smile when he is full? Who taught him that? And then, Imam as-Sadiq continues, he says, how is it that these baby birds, a baby chick, of a bird, of a species that consumes meat, automatically knows that he has to move towards meat and he is supposed to consume meat, whereas a baby chicken and a baby bird that comes from a species that consumes, for example, herbs and seeds and plants, knows that he's supposed to move towards the seeds and the plants? Who taught him this?

How come some of these birds who can move on water, the baby bird, the chick, when you put it in the water, it can survive, but other birds you put into water, they will drown? Who taught them these things? Did this bird go to some school that we don't know of, some university that we don't know of? No. This is the guidance of Allah Subhana wa Ta'ala.

And then beautifully, Imam As-Sadiq says this one line, he really captures the guidance of Allah Subhana wa Ta'ala, in this one line. He turned to this Indian herbalist. He said, tell me, why is it that when Allah Subhana wa Ta'ala, takes an ant that was just born, and he puts it in water, this ant can survive somehow on water? Yes, he can remain on the top of the water. How come he has this skill? Whereas the human being, who is a full grown adult, he is 50 years old, you put him in the water, if he doesn't know how to swim, he will drown?

How come this Ant knows how to survive, but this human being doesn't know how to survive? Who taught this ant? Who placed this in the mind and the brain of this ant? Can you even pinpoint the brain of an ant? How come this one knows this, and this one doesn't know this?
 

C'è un famoso 'hadith' [narrazione] conosciuto come 'hadith al-Ihlilaj'. È un 'hadith' famoso, è un 'hadith' molto lungo ed è uno degli hadith più spettacolari fra quelli in cui l'Imam as-Sadiq [la pace di Dio sia su di lui] discute con una persona che non crede in Dio, che pensa che siccome Dio non si può percepire con i sensi, allora non esiste.

In mezzo a questa conversazione, l'Imam as-Sadiq [la pace di Dio sia su di lui] solleva questo punto, dice: "Chi ha insegnato al neonato a piangere quando ha fame e a sorridere quando è sazio? Chi glie l'ha insegnato? E poi" continua l'Imam as-Sadiq [la pace di Dio sia su di lui] "com'è che questo uccellino di una specie che consuma carne sa istintivamente che deve andare verso la carne e che il proprio cibo è la carne, mentre un uccellino di una specie che consuma, per esempio, erbe, semi e vegetali, sa che deve andare verso i semi e i vegetali? Chi glie l'ha insegnato? Come mai alcuni uccelli possono muoversi nell'acqua e quando li metti in acqua sopravvivono, mentre altri uccelli quando li metti in acqua affogano? Chi ha insegnato loro queste cose? Quest'uccellino ha frequentato una scuola che non conosciamo? No. Questa è la guida di Allah, Subhana wa Ta'ala".

E poi l'Imam as-Sadiq [la pace di Dio sia su di lui] dice una frase incredibile che cattura davvero il concetto della guida di Allah, Subhana wa Ta'ala. Si rivolge a questo erborista indiano e gli chiede: "Dimmi, perché quando Allah Subhana wa Ta'ala prende una formica appena nata e la mette in acqua, in qualche modo questa formica riesce a sopravvivere? Sì, riesce a rimanere a galla nell'acqua. Come mai ha questa abilità? E invece un essere umano, un adulto di cinquant'anni, affoga se lo metti in acqua e non sa nuotare! Come mai questa formica sa come sopravvivere, ma questo essere umano non lo sa? Chi ha insegnato a questa formica?"