Choosing A Partner in Life - An Islamic Perspective

Allah says ,Wa ankihul ayaamaa minkum was saaliheena min 'ibaadikum (Nur, 24: 32) listen to this verse, Allah says, encourage your kids to get married.

Which kids? The righteous ones - Was saaliheen. Was saaliheen, righteous ones. The pious ones. Those who have character, not those who have money, Allah never mentioned about money. Money is important. We need money. We cannot neglect money. But Allah says don't have misplaced priorities in your life.

Do not consider income as the number one factor and leave character to the last. "Man jaa-akum man tardhawna deenahu wa khulukahu fazawwaju". The Prophet says if he comes to you, ask about two things first - Deen, his faith, his commitment to God, his commitment to Islam, his commitment to Ahlul Bayt. Ask him about this first. Second, ask about his moral integrity, about his brain, his reason, his reason also. Reason is very important if he has good reason and good brain, with reasonable and sound and healthy thinking, then this is the right candidate for your daughter, for your sister. Otherwise do not have misplaced priorities.
 

Allah dice: "Wa ankihul ayaamaa minkum wa saalihin min 'ibaadikum (Nur, 24:32). Sentite questo versetto? Allah dice: "Incoraggia i giovani a sposarsi". Quali giovani? Quelli 'giusti', 'wa saalihin'. Quelli che sono giusti, che sono devoti. Quelli che hanno carattere, non quelli che hanno denaro, Allah non ha mai parlato di denaro. Il denaro è importante. Abbiamo bisogno di soldi. Non possiamo trascurare il denaro. Ma Allah dice di non avere priorità sbagliate nella vita, di non considerare il reddito come il fattore numero uno e lasciare il carattere all'ultimo posto. "Man jaa-akum man tardhawna dinahu wa khulukahu fazawwaju". Il Profeta dice: "Se qualcuno viene da voi [con una proposta di matrimonio], chiedetegli per prima di cosa due cose: 'din' - della sua fede, del suo impegno verso Dio, il suo impegno verso l'Islam, il suo impegno verso Ahlul Bayt. Chiedetegli prima di tutto questo. Secondo, chiedete della sua integrità morale, del suo cervello, della sua intelligenza, anche della sua intelligenza. L'intelligenza è molto importante. Se è intelligente, se ha un buon cervello, un pensiero sano e ragionevole, allora questo è il candidato giusto per vostra figlia, per vostra sorella. Altrimenti... Non abbiate priorità sbagliate.