3 Common Mistakes at Beginning of Prayer!

Bismillah Al-Rahman Al-Rahim. The first obligatory part of Salah is known as Takbiratul Ihram. People say Allahu Akbar, usually raising the hands and the prayer commences. But unfortunately, sometimes we pick up practices which are wrong, some rendering the prayer void. This is because it is a rukun, a pillar of Salah. This is a reminder of some of the mistakes.

When saying the Takbir, sometimes we are moving, we are in motion. Perhaps we are running or trying to join the Jama'at Congregational Prayer. The correct way is to be absolutely still in standing before uttering the two words "Allahu Akbar".

Number two, importantly, what we actually recite is key. The following is wrong: Allahu-akbar. Why? Well, the Hamza on the Alif is not being recited. The correct method and what we have to recite is Allahu 'Akbar, emphasizing on the Akbar. So the correct way is Allahu 'Akbar, not Allahu-akbar.

We should not be standing on toes or leaning to one side or kneeling down if we can stand straight. The other thing is sometimes people stand on their toes or lean to one side or move around. We should be absolutely standing straight.

Just a note regarding raising hands, it is actually not obligatory, not Wajib, and recommended to do so. And the best way is as follows. Allahu 'Akbar. So we recite the Takbir as we raise our hands like so 'Allahu Akbar.
 

Bismillah Al-Rahman Al-Rahim. La prima parte obbligatoria della 'salat' è conosciuta come 'takbiratul ihram': si dice "Allahu akbar", di solito alzando le mani, e la preghiera inizia. Ma purtroppo a volte prendiamo delle abitudini che sono sbagliate, alcune delle quali rendono la preghiera nulla. Questo perché [il 'takbiratul ihram'] è un 'rukun', un pilastro della 'salat'. Questo è un promemoria degli errori [più comuni].

A volte quando diciamo il 'takbir' ci stiamo muovendo, siamo in movimento. Magari stiamo correndo cercando di unirci alla preghiera congregazionale o ''jama'at". Il modo corretto di farlo è aspettare di essere assolutamente fermi in piedi prima di pronunciare le due parole 'Allahu Akbar'.

Numero due - molto importante: ciò che effettivamente recitiamo è fondamentale. Quello che segue è sbagliato: Allahu-Akbar. Perché? Beh, l'hamza sull'alif non viene recitato. Il metodo corretto e ciò che dobbiamo recitare è Allahu 'Akbar, enfatizzando l'Akbar. Quindi il modo corretto è Allahu 'Akbar, non Allahu-akbar.

Non dobbiamo stare in punta di piedi o piegarci da un lato o inginocchiarci se possiamo stare dritti. A volte le persone stanno in punta di piedi o si appoggiano da un lato o si muovono. Dovremmo stare assolutamente dritti.

Solo un'osservazione riguardante l'alzare le mani: in effetti non è obbligatorio, non è 'wajib', è raccomandato. E il modo migliore di farlo è il seguente: Allahu 'akbar. Quindi recitiamo il Takbir mentre alziamo le mani così: Allahu 'Akbar.