What If I've Broken My Tawbah Many Times?

Okay, Sheikh, but if I repent to Allah, Subhana wa Ta'ala, and then I break my Tawbah again, then what? So will you repent again? So what if I do it again? What if it happens like 15 times, 20 times? At one point you will hear Shaytan coming to you, and he is going to give it a very beautiful spiritual, religious touch.

Shaytan will come to you and say, listen, you keep repenting and then you keep breaking your promise. Huh? You want to repent again? You think this is a game? You think can just make fun of God and his religion, that every time you sin, you are just going to come back and repent again? Go. Whenever you fix yourself, then come and repent! You should take it seriously. Don't repent. Wait until nights of Qadr when you're very serious.

Until nights of Qadr, this sin is so established in who you are, it becomes that much more difficult to repent now. And in the conversation the fifth Imam was having with his famous companion, Muhammad ibn Muslim, he said, Ya Ibn ar-Rasul Allah, there are some of your companions, they commit sins, and then they come back and they do Tawbah, and then they go back and they break that same promise again. He said, yes, that is what they are supposed to do. They are supposed to repent again.

But he is done this already. He said, that is fine. So God is just going to forgive him every time he breaks his same promise? He said, Muhammad ibn Muslim, are you telling me that there is ever going to be a moment where this person raises his hands and asks for forgiveness and God is not going to forgive him? That will never happen.
 

Ok, Sheikh, ma se mi pento con Allah, Subhana wa Ta'ala, e poi rompo di nuovo la mia Tawbah, cosa succede? Allora ti pentirai di nuovo. E se lo faccio di nuovo? E se succede 15 volte, 20 volte? A un certo punto sentirete Shaytan venire da voi e darà un tocco spirituale e religioso molto bello.

Shaytan verrà da voi e vi dirà: "Ascolta, continui a pentirti e poi continui a rompere la tua promessa. Vuoi pentirti di nuovo? Pensi che sia un gioco? Pensi di poterti prendere gioco di Dio e della sua religione, che ogni volta che pecchi, tornerai a pentirti di nuovo? Vai. Ogni volta che ti correggi, allora vieni a pentirti! Dovresti prenderlo sul serio. Non pentirti. Aspetta la notte del Qadr, quando sarai molto serio.

Fino alla notte del Qadr, questo peccato è così radicato in chi sei, che diventa molto più difficile pentirsi ora. E nella conversazione che il quinto Imam ebbe con il suo famoso compagno, Muhammad ibn Muslim, egli disse: "Ya Ibn ar-Rasul Allah, ci sono alcuni dei tuoi compagni che commettono peccati, poi tornano indietro e fanno la Tawbah, poi tornano indietro e infrangono di nuovo la stessa promessa". Lui rispose: "Sì, è quello che devono fare. Devono pentirsi di nuovo.

Ma lui l'ha già fatto. Ha detto: "Va bene". Quindi Dio lo perdonerà ogni volta che non rispetterà la stessa promessa? Disse: "Muhammad ibn Muslim, mi stai dicendo che ci sarà mai un momento in cui questa persona alzerà le mani e chiederà perdono e Dio non lo perdonerà? Questo non accadrà mai".